Archivio news 09/11/2020

Raffaela Sabatini rieletta Presidente del CSI di Terni per il quadrienno 2020/24

Si è svolta Sabato 7 Novembre, dal nuovo CSI Village ed in conferenza streaming, l'assemblea elettiva del CSI di Terni per il rinnovo delle cariche per il quadrienno 2020/2024.

E' stato un quadrienno, quello appena concluso, pieno di soddisfazioni e di crescita per il comitato di Terni del Centro Sportivo Italiano, con risultati importanti ottenuti sia dal punto di vista dei numeri, che per l'impegno sociale, sportivo e qualitativo nel tessuto cittadino.
Durante la propria relazione, il Presidente Sabatini ha posto l'accento sulla progettualità futura che parte proprio dall'aggiudicazione dell'impianto sportivo denominato "Diego Bianchina" (di proprietà del comune) che ora è a tutti gli effetti la nuova casa del nostro comitato tanto che è stato rinominato "CSI Village". 
La progettualità futura, sia da un punto di vista quantitativo che qualitativo parte proprio da qui, con un progetto di ri-qualificazione e ampliamento dell'impianto già presentato al comune. 
L'assemblea elettiva, in ottemperanza al DPCM e alla delibera del consiglio nazionale del CSI, si è svolta da remoto mediante la piattaforma MEET di Google, ed ha visto la partecipazione significativa del Presidente Nazionale CSI Vittorio Bosio, del Direttore Generale Michele Marchetti, che hanno augurato alla neo eletta presidente e a tutto il consiglio un buon lavoro e di tenere duro senza perder la speranza nonostante il momento.
La Presidente Sabatini si è dichiarata pronta a ripartire con le nostre attività con determinazione non appena si avranno le condizioni necessarie per farlo.
Aspettiamo il primo consiglio (dovrebbe essere convocato entro 15 giorni) per le nomine del rinnovato consiglio.