Archivio news 22/10/2019

Over 40: Conferme all'esordio per C-Food Intersport e Pizzeria Very Good

CALCIOTTO CUP - OVER 40. Si sono giocate le prime due partite della stagione; esordio vincente per due tra le favorite della vigilia, ovvero la temibile C-Food Intersport del Mister Luca Anderlini e la Pizzeria Very Good del Capitano David Galeone, vincitrice della Champions della passata stagione.

Calciotto Cup - Over 40 - Parte con un bel successo la squadra del Mister Anderlini, la C-Food Intersport infarcita di ex glorie rossoverdi in rosa e da ottime giocatori; straordinaria giornata del fantasista Roberto Borrello, autore di una sontuosa tripletta con altrettante giocate di rara precisione, sulle quali ne i difensori ne il pur ottimo portiere Lattanzi (Fravì Centro Rev. Amerino) ha potuto nulla. Ottima prova anche del difensore centrale Maurilio Pulzonetti, oltre al solito Fabrizio Fabris, autentico faro ed uomo squadra. Nonostante il passivo negativo finale (3-6), è stato comunque un buon esordio per il Fravì Centro Rev. Amerino di Marco Vignandel, che al cospetto di avversari molto quotati, non ha affatto sfigurato. La squadra ha pagato lo scotto emotivo per il nuovo debutto, in un primo tempo difficile, chiuso sul parziale negativo di 3-0. Nella ripresa reazione veemente, con un nome su tutti, quello di Cristiano Cascioli per la compagine amerina, capace di far risalire la china ai suoi fino a sperare il colpaccio nei minuti conclusivi. Ma proprio nei minuti conclusivi del match, il C-Food Intersport ha imposto la propria supremazia.   
Successo anche per la Pizzeria Very Good del Mister Ivano Angelucci, che si è imposta in una gara sulla carta "comoda", ma che si è rivelata essere assai più complessa delle previsioni grazie all'ottima prestazione di una Soricar mai doma, guidata da un sapiente Mister Leonardo Cardinali, che a dispetto delle pesanti assenze, ha reso la vita maledetta ai forti rivali.
Primo tempo infatti, chiuso sul parziale di 2-2, che ha visto il predominio iniziale dei ragazzi di Rieti grazie ad un ottimo impainto di gioco ben orchestrato dagli ottimi centrocampisti Vasco Morelli e Alex Taribello: ma la Soricar ha reagito con parsimonia recuperando lo svantaggio dai due uomini "storici" del gruppo quali sono Riccardo Passagrilli e Paolo Laurenti (autore di una rete di pregevole fattura). Ad inizio ripresa però, la squadra di Capitan Galeone (doppietta per lui), pigiava sull'acceleratore e prendeva il largo salvo poi resister al veemente forcing finale degli avversari: in luce il portiere Paolo Francescangeli. Da segnalare oltre ai sopra citati anche il bomber Simone Festuccia: doppietta per l'attaccantre del Very Good. Dall'altra parte, eurogol per il difensore Alberto Castelletti.