Archivio news 19/08/2021

Bartolini lancia la Libertas, il San Casciano di rigore conquista la Finale

Si sono giocate ieri sera le due semifinali valevoli per la Mitropa Cup del Calcio a 5, dove un super Leonardo Bartolini con 4 reti piega Oro & Argenti sul risultato di 4-3 e conquista la finalissima che giocherà contro il San Casciano, che dopo il 3-3 nei tempi regolamentari contro il Kospea ottiene il pass per il match conclusivo. Decisivo l'errore dal dischetto di Kevin Roux.

Calcio a 5 - Mitropa Cup - Due grandi partite per due super imprese. La Mitropa Cup non tradisce sul piano emozionale e ci regalerà Mercoledì 25 Agosto una Finale tanto inedita quanto speciale che vedrà opporsi la Libertas Tacito e il San Casciano.
Nel match che ha aperto la serata la Libertas passa per 4-3 contro Oro & Argenti in una sfida di grande equilibrio. Gli uomini di Liberati soffrono, vanno sotto sul parziale di 3-1 con le reti tra le fila dei rivali di Argenti, Bizzarri e Tamburrini. Poi però accade l'impossibile, con Leonardo Bartolini che si carica sulle spalle il peso della squadra, con un gruppo che di mollare non ne ha mai voglia, che ribalta tutto fino al 4-3 conclusivo: poker per Bartolini e finale conquistata. Per Oro & Argenti è un cazzotto duro da digerire se pensiamo che questo team ha ottenuto risultati nella regolar season (vedi i pareggi contro le "big", su tutti quello con i White Devils) che lasciavano presagire quantomeno un Middle. E invece, non sarà nemmeno finale Mitropa. 
Stesso discorso per il Kospea che viene fermato sul parziale 3-3 da un San Casciano che sta vivendo la Mitropa Cup (com'è giusto che sia) come il grande evento che potrebbe dar loro un primo storico trofeo. Ai rosso-verdi di quartiere non basta il gol di Giogli e la rete di Kevin Roux (oltre ad un'autorete di Baciarelli) poichè i ragazzi guidati da Christopher Mari riescono a tener botta con le reti di Torelli, Falasco e il solito tiratore d'arco Elmazaz. 
Ai penalty, decisivo l'errore di chi non ti aspetti: Roux "tradisce", il Kospea viene eliminato ed in finale ci approda il San Casciano, per una notte tutta da vivere: Libertas Tacito e Bartolini permettendo.