Archivio news 10/06/2021

Team-Eno: è impresa a metà. Di Mei salva il Leicesterni

Nel match valevole per il Girone A del Calcio a 7 giocato ieri sera il Team-Eno sfiora la prima vittoria nel Terni League giocando una gran partita contro il più quotato Leicesterni, che si salverà solo grazie alla tripletta di Matteo Di Mei (già a quota 7 reti in campionato). Finisce 3-3 ma è comunque un bel punto per i ragazzi di Mister Solvini.

Calcio a 7 - La festa per la prima vittoria nel Terni League è rimandata, ma i giovani ragazzi del Team-Eno dopo tante difficoltà accorse nelle prime giornate si gode una serata importante contro una squadra quotata e forte come il Leicesterni. A Terni Est il match finisce in parità, 3-3, dopo una girandola di emozioni che aveva visto i dragoni in maglia nera portarsi in vantaggio ad inizio gara ma poi esser rimontati dalla doppietta di Matteo Di Mei (un fattore in questa sfida). Nella ripresa Il Team-Eno con orgoglio prima la pareggia (doppietta di Tiraforti), poi si porta in vantaggio grazie alla rete di Loren Cubaj. Un cartellino azzurro sventolato dall'arbitro Ceccacci però costringe in inferiorità numerica per 5 minuti il Team-Eno: non saprà approfittarne un Leicesterni sciupone e quando tutto sembrava presagire al successo del Team-Eno ecco il colpo vincente di Matteo Di Mei che fa hattrick, si porta a quota 7 reti in campionato regalando così un punto importante ai suoi. 
Per il Leicesterni è tuttavia un'occasione sprecata. I ragazzi capitanati da Renzini stanno facendo il massimo dovendo poi fare i conti con l'assenza pesante dell'estremo difensore (si sta adattando Sposino con sacrificio, ma è chiaro che un portiere non è). Con una vittoria i bianco-verdi si sarebbero portati al terzo posto in solitaria scavalcando così Astoria. Rimane imbattuto il Leicesterni (due vittorie e due pareggi) e alla fine, per come si sono messe le cose va bene così. 
Di contro c'è un Team-Eno dche tira su la testa dopo un avvio nel Terni League irto di insidie. La squadra ha dimostrato di poter competere degnamente anche contro un avversario di caratura, ed è un punto di ri-partenza fondamentale. Prossimo turno con la sfida con tanti ex tra The-Muru T.S. e Leicesterni (utile a capire le reali ambizioni di entrambe). Per il Team-Eno uno scontro diretto significativo contro il Ponte Ajax.