Archivio news 26/04/2021

Padel: Prima fermata per Asppico. Il Fravì fa sul serio

Trascinati dal top player Riccardo Maggi, il S.G.B. Angolo Divino ottiene i primi tre punti e a farne le spese è l'Asppico che cade per 2/0 (6-2/6-4 i parziali). Ancor più marcata è la seconda affermazione del Fravì Amelia, che supera Astoria in modo definito (anche qui 2 set a 0). Debutto sicuramente superlativo per la compagine Amerina

Padel League - Girone D
Nel match che ha aperto l'intero WE di Padel, il S.G.Bosco Angolo Divino si riscatta trascinato dall'esperienza di Riccardo Maggi, che insieme al suo compagno di gioco Luglietti ha liquidato l'Asppico PTR per 2 set a 0 (6-2/6-4 i parziali) ottenendo così i primi tre punti al team. Lodevole tuttavia il secondo set per i rosa guidati dall'ottima prova di Martella, che non basta però a portare a casa punti preziosi in ottica di classifica. L'Angolo Divino aggancia a tre punti in classifica proprio l'Asppico, mentre invece chi sale e si mette in evidenza è il Fravì Amelia, che grazie soprattutto all'ottima prova di Agostini vince con un secco 0-2 contro Astoria in un match dominato dagli esperti e valevoli uomini di Vignandel. 
Girone dunque in grande equilibrio, dove sarà forse decisiva la prossima settimana per capire chi potrà davvero ambire all'èlite, ed in tal senso curioso sarà il match tra Angolo Divino e Fravì. Ma di questo, se ne parlerà dopo la sosta!